21 motivi per cui è meglio non saper camminare

È stata una sfida: dovevo trovarne 10, ma ho fatto di meglio:

  1. Non devi aiutare più di tanto in casa, il tuo più gran contributo è non ingombrare, se riesci a disfare il letto diventi un’eroina.

  2. Parcheggi riservati.

  3. Sconti vari.

  4. la pensione di invalidità (gli altri farebbero carte false per lei, ops già ne fanno).

  5. Se racconti che in verità sei crudele, nessuno ti crede.

  6. Le ragazze provano meno gelosia nei tuoi confronti perché non ti reputano una minaccia.

  7. Ragazzo carino, puoi prendermi in braccio, sennò non riesco ad alzarmi dal divano!

  8. Se sei settantesima iscritta a un esame orale puoi farti interrogare subito, adducendo problemi di salute.

  9. Non ti si consumano le scarpe.

  10. Se riesci in qualcosa vieni doppiamente apprezzato.

  11. In generale la tua personalità è più apprezzata.

  12. Non devi cedere il posto agli anziani sull’autobus, spesso sono loro a scansarsi.

  13. Hai sempre una sedia dietro.

  14. Spesso quella sedia è motorizzata e superaccessoriata.

  15. Non hai bisogno di grandi avventure, per rendere eccitante una giornata è sufficiente usare un bagno pubblico o tentare di prendere una bottiglia dal frigorifero.

  16. Puoi ammirare la faccia della gente quando scoprono che ogni giorno attraversi la città da sola.

  17. Ti alleni con il problem solving.

  18. I bimbi ti considerano vecchia. Trattali male.

  19. A fisioterapia c’è gente divertente che altrimenti non conosceresti mai.

  20. Puoi fingerti risentita per una battuta e poi ripeterla.

  21. Devi vivere a testa alta.

     

Questa lista è stata uno spasso da scrivere per me e sono sicura che è molto molto più lunga di così, sarebbe da far leggere a certa gente.

Cecilia Alfier

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares