Mi manca Mentana: e gli scacchi?

C’è un incontro sportivo di cui nessuno sa niente, e che fa parte del mondiale di scacchi che in questi giorni si sta tenendo a Sochi, location russa delle ultime Olimpiadi Invernali: la rivincita che il campione norvegese Carlsen ha concesso all’indiano Anand. 12 Partite per decidere chi è il migliore. Il norvegese è un ragazzo, classe 1990 (il futuro?); lo sfidante si chiama Anand – per gli amici Vishy- è una “vecchia tigre” indiana che però ha dimostrato di avere ancora artigli affilati e sta rendendo il match più interessante rispetto ai pronostici. Dopo 5 partite la situazione è in parità, mi ricorda qualcosa, a voi no?

Cecilia Alfier

Cecilia Alfier

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares