Mi manca Mentana: l’assurda guerra fra poveri

C’è molto spesso un vecchietto in tram, si siede sempre allo stesso posto. Ad ogni persona che sale fa un cenno «si sieda qui». Ha bisogno di chiacchierare, di compagnia, di sciorinare un po’ di luoghi comuni. Se è un giovane a sedersi, allora comincia «Quanti anni mi dai? No, ne ho 76»; se è un anziano magari un suo compare allora cominciano a fare baccano per tutto il tram. a parlare dei tempi andati e a sparlare degli immigrati «che ci rubano i soldi». Gli altri non dicono niente, sono immigrati, alcuni di loro hanno attraversato il Sahara per prendere il tram col vecchietto. Anch’io sto in silenzio ad assistere a questa guerra fra poveri.

Cecilia Alfier

image

Shares