Io sto con Mattarella!

mattarella-675

Vorrei spezzare una lancia a favore del nostro nuovo presidente Mattarella: io non credo che il fratello e il padre fossero collusi con la mafia. Danilo Dolci, che accusò il padre di Mattarella di vicinanza alla mafia, finì condannato per calunnia. Inoltre,nella sentenza della Corte di Assise del 12 aprile 1995, che ha giudicato gli imputati per l’assassinio di Piersanti Mattarella, è scritto che «l’istruttoria e il dibattimento hanno dimostrato che l’azione di Piersanti Mattarella voleva bloccare proprio quel perverso circuito (tra mafia e pubblica amministrazione) incidendo così pesantemente proprio su questi illeciti interessi» e si aggiunge che da anni aveva «caratterizzato in modo non equivoco la sua azione per una Sicilia con le carte in regola». Forse sono io che mi sbaglio, il che è molto probabile, io non ho la presunzione di sapere tutto e, a dirvela tutta, non mi sono interessata a Sergio Mattarella che nelle ultime quattro ore. È stato sostenuto da tre persone che conosco e stimo, Edoardo Patriarca, Sandro Gozi e – naturalmente – Pierluigi Bersani (che io avrei tanto voluto Presidente). Per il momento mi sento sicura, sapendo di essere rappresentata da un giudice della corte costituzionale, uno che conosce la Costituzione (non dimentichiamo che ha bocciato il porcellum) e la farà rispettare, si spera. Se conosco l’epoca in cui vivo penso che qualunque candidato sarebbe stato bastonato dalla rete (e forse anche dal direttore di questo blog!).  Il tempo mi darà ragione? L’unica cosa certa per ora è la vittoria di Renzi, in queste elezioni presidenziali.

3 pensieri riguardo “Io sto con Mattarella!

I commenti sono chiusi

Shares