«Undici per la Liguria»: ricostruire dopo l’alluvione

Undici per la Liguria
AA.VV. – A cura di Marcello Fois
Einaudi – 2015 – 6 euro

Undici per Liguria

Di Tito Borsa
Undici per la Liguria, facciamo dodici: ci sono anche io a omaggiare questa terra dopo la terribile alluvione di pochi mesi fa. Maurizio Maggiani, Ferruccio Sansa, Michele Serra, Ester Armanino, Giuseppe Conte, Ernesto Franco, Riccardo Gazzaniga, Bruno Morchio, Rosella Postorino, Carlo Repetti ed Enrico Testa: undici scrittori che, gratuitamente, hanno scritto dei brevi racconti o, come nel caso di Testa, poesie per raccogliere i fondi necessari alla ricostruzione della Scuola dell’infanzia San Fruttuoso di Genova, resa inagibile dall’inondazione.
Non lasciamoci distrarre però dallo scopo di questa raccolta, seppur degno di lode, e concentriamoci sui racconti: di qualità – c’era qualche dubbio? – ma, soprattutto, scritti
col cuore: scritti da liguri (di nascita o di adozione) che amano la loro terra. All’eterna consapevolezza che il disastro possa ripetersi da un momento all’altro, gli undici contrappongono la speranza che qualcosa possa finalmente cambiare: che si possa smettere di mettere le pezze agli errori delle cieche amministrazioni del passato per poter davvero vivere sereni. Undici scritti di eccezionale bellezza e sensibilità che toccano gli argomenti più vari, oltre a quello ovvio dell’alluvione, con la delicatezza che contraddistingue le grandi penne.
VOTO nuvole

Tito Borsa

Ho fondato La Voce che Stecca e la dirigo dal 19 aprile 2014. Scrivo ogni mese sul Borghese e ogni tanto sul blog Sostenitore del Fatto Quotidiano. Una laurea in Filosofia all'Università di Padova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares