Daniel Mendoza – Romanzo popolare

Romanzo Popolare
Daniel Mendoza
Street Label Records – 2014

Daniel-Mendoza

«Romanzo popolare» è l’ultima fatica di Daniel Mendoza, rapper e beatmaker romano in attività da quasi 20 anni. E questa esperienza è evidente: Mendoza riesce a parlare direttamente al cuore degli ascoltatori – vorremmo dire «alla pancia» ma ormai l’accezione di questa perifrasi è divenuta negativa – raccontando storie quotidiane che, se non ci riguardano già, potrebbero investirci da un giorno all’altro: la crisi, la depressione e i problemi sul lavoro. La risposta del rapper però non è né rifiuto né rassegnazione: in «Romanzo popolare» lo Stato è il boia, l’antieroe che perseguita i cittadini che però non devono chinare il capo: bisogna cercare una nuova forza interiore per reagire.
Daniel Mendoza sa fare il suo lavoro, su questo non c’è dubbio: rime mai banali e spesso contenenti citazioni «colte» e – almeno in teoria – estranee per definizione al rap (per esempio al
Waiting for Godot di Beckett) mentre la base subisce continuamente incursioni di altri generi e stili come in Selfie (feat Francesca Pignatelli). Venti tracce (18 più 2 bonus tracks
) che si fanno ascoltare incuriosendo l’ascoltatore con le trovate mai banali di Mendoza. «Romanzo popolare» è proprio la dimostrazione della maturità e della bravura del suo autore.
VOTO baldissarti

La Voce che Stecca

Articoli non firmati o scritti da persone esterne al blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares