Alessandro Sagresti – Ogni giorno

Ogni Giorno
Alessandro Sagresti
Alka record label – 2015

Copertina_Ogni-Giorno

Nonostante la copertina di dubbio gusto, l’Ep (4 brani) di esordio di Alessandro Sagresti è un buon prodotto. «La musica può fare ridere, piangere e guarire le ferite dell’anima», è il suo motto e con «Ogni giorno» l’obiettivo è stato centrato in pieno. Le quattro tracce sono uno squarcio della vita di Sagresti, raccontate con autoironia e molta sincerità, da Spegni la televisione a Io sono così. La produzione artistica di Michele Guberti e di Massimiliano Lambertini si fa sentire: due esperti del settore al servizio di un talentuoso esordiente sono senz’altro un binomio virtuoso che permette a Sagresti di esprimere tutta la sua potenzialità.
In questi tempi bui per il cantautorato italiano (dove di mainstream c’è solo Fabrizio Moro), l’autore di «Ogni giorno» sembra essere un’ancora di salvezza per tutti noi estimatori del genere. Non sappiamo quale sarà il futuro di Alessandro, ma siamo certi che queste possano essere le fondamenta di un’ottima carriera.

baldissarti

La Voce che Stecca

Articoli non firmati o scritti da persone esterne al blog

Shares