Mi Manca Mentana: morire a 19 anni

Domenico Maurantonio-2-2

Di solito questa rubrica è ironica, ma questa volta non riesco, ho un peso che non riesco a togliermi. Morire a diciannove anni, in gita scolastica dovrebbe essere proibito per legge. A diciannove anni dovresti fare l’esame di maturità, non l’esame per l’autopsia. Invece, Domenico è morto. E questa cosa non ha alcun senso, non so come sia caduto da quel balcone, so che non ci trovo alcun senso. Volevo ricordare anche le altre due morti premature che mi hanno segnato, quelle di Enrico e Tommaso.

La Voce che Stecca, il direttore Tito Borsa e tutti i collaboratori si uniscono al dolore dei genitori di Domenico, specialmente di Antonia, che conosciamo personalmente.

 

Shares