Mauro Corona – Confessioni ultime

Confessioni ultime
Mauro Corona
Chiarelettere – 2013 – 13,90 euro

5758949_302901

Confessioni ultime è, citando il sottotitolo, «una meditazione sulla vita, la natura, il silenzio, la libertà», il diario più intimo di uno dei personaggi più sui generis della letteratura e della contemporaneità italiana. Tra spunti autobiografici e riflessioni sulla natura – da sempre «compagna di vita» di Corona – risaltano i tratti più specifici della personalità dell’Autore: «Io di politica non mi occupo: mi preoccupo. Sa cosa mi ha detto uno di quelli, tempo fa? Gli parlavo della mia Erto che muore, gli chiedevo di aiutarmi a dare un po’ di sopravvivenza dignitosa a queste montagne. E lui mi guarda negli occhi e fa: guarda che io i voti della tua valle li prendo nel mio condominio». Una visione disincantata ma che incanta allo stesso tempo, un racconto della natura che bisogna rispettare per poter vivere meglio anche con noi stessi. Questo è Mauro Corona e questo viene fuori dalla lettura di Confessioni ultime: il testamento spirituale di un uomo che ha ancora molto da insegnarci. E che noi dovremmo ascoltare molto attentamente.

La Voce che Stecca

Articoli non firmati o scritti da persone esterne al blog

Un pensiero riguardo “Mauro Corona – Confessioni ultime

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares