L’arte dello storytelling, «fabbrica di storie»

Storytelling. La fabbrica delle storie
Christian Salmon
Fazi Editore – 2008 – 18 euro

libri-storytelling-cover

Il saggio di Christian Salmon, autore francese fondatore del «Parlamento degli scrittori», riguarda nello specifico l’arte di raccontare storie, un’abitudine che ha origini molto antiche che risalgono alla comparsa dell’uomo sulla terra. Per millenni la narrazione è stata un fondamentale strumento per diffondere e condividere i valori sociali ma, all’inizio degli anni ’90 del secolo scorso, tutto è cambiato: la narrazione è divenuta storytelling, arma di persuasione nelle mani dell’industria dei media e del capitalismo globalizzato. La narrazione è diventata pubblicità, marketing, strumento per motivare. Gli esempi sono molteplici, ne riprendiamo uno: l’addestramento dei soldati americani in Iraq prevede anche di allenarsi su dei videogiochi provenienti da Hollywood. Lo storytelling consente di plasmare le opinioni dei cittadini nel modo più congeniale al potere, questa nuova narrazione permette inoltre di vincere le elezioni come è accaduto a Bush e a Sarkozy. Un saggio illuminante che consente di guardare ogni «pubblicità» (in senso ampio) da un’altra prospettiva, cercando di capire cosa davvero ci sia dietro.

La Voce che Stecca

Articoli non firmati o scritti da persone esterne al blog

Un pensiero riguardo “L’arte dello storytelling, «fabbrica di storie»

I commenti sono chiusi

Shares