Mi manca Mentana: parodiare la tragedia

merkel

Alla fine, Reem, la ragazza di quattordici anni scoppiata in lacrime di fronte alla Merkel ha vinto: potrà rimanere in Germania con la sua famiglia, hanno anche modificato la legge. E poi dicono che piangere non serve a niente. La piccola Reem è diventata un simbolo e anche la parodia è virale, con Angela che spiega i dettagli della morte della mamma di Bambi. È divertente o è una mancanza di rispetto? Ricorda quel video sugli ultimi giorni di Hitler, uno dei momenti più drammatici della storia (del cinema) più parodiati di sempre.

Cecilia Alfier

Impegnata tra libri e scacchi, in movimento tra Padova e Torino, sempre con una forte dose di sarcasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares