La settimana in pillole: 2-8 novembre

Lunedì 2 novembre
Italia: Processo alla Lega: si riapre il processo a Francesco Belsito e a Umberto Bossi. Secondo alcuni documenti pubblicati da Repubblica, il partito dovrebbe restituire allo stato 59 milioni di euro.
Problema esodati: Tito Boeri, presidente dell’Inps, propone di tagliare i vitalizi dei politici che superano gli 80mila euro.
Legge di stabilità: un disegno di legge prevede nuove forme di collaborazione per i lavoratori autonomi.
Mafia: 22 arresti a Bagheria in seguito alle denunce di commercianti e imprenditori.
Mondo: Turchia: trionfa alle elezioni Akp, il partito del presidente Erdogan.erdogan1
Libia: Tobruk accusa la Marina Militare italiana di avere invaso le acque libiche; il Ministero della Difesa smentisce.
Disastro aereo Metrojet: si teme un attentato all’origine dell’incidente di sabato, che ha coinvolto un aereo russo e causato la morte di 224 persone.

Martedì 3 novembre
Italia: Vaticano: arrestati per una fuga di notizie monsignor Lucio Angel Vallejo Balda e la comunicatrice Francesca Immacolata Chaouqui. Quest’ultima è in seguito stata rilasciata.
Legge di stabilità: incontro tra i parlamentari del Pd e Matteo Renzi.
Mondo: Turchia: il governo vuole frenare l’avanzata dei curdi in Siria. Si teme uno scontro con gli Stati Uniti.
Regno Unito: Cameron ritira la mozione per l’approvazione dei bombardamenti in Siria. Il ministro delle Finanze Osborne avanza a Berlino le richieste per la permanenza del Regno Unito nell’Unione Europea.
Migranti: l’Onu rivela il numero record di migranti che in ottobre hanno attraversato il Mediterraneo: oltre 218mila. La situazione rischia di aggravarsi con l’arrivo dell’inverno.

Mercoledì 4 novembre
Italia: Legge di stabilità: critiche dalla Corte dei Conti e dalla Banca d’Italia.
Pd: i deputati Galli, D’Attorre e Folino annunciano l’uscita dal partito.
Vaticano: si sospettano sprechi e scandali, riciclaggio di denaro e manipolazione del mercato.
Messina: per un guasto la città è rimasta tutto il giorno senz’acqua.
Mondo: Volkswagen: nuovo scandalo che riguarderebbe anche le auto a benzina. Le auto coinvolte sarebbero 800mila, per un rischio economico di due miliardi di euro.
Cina: sabato, per la prima volta dopo la divisione del ’49, i leader di Cina e Taiwan si incontreranno.
Siria: gli Stati Uniti annunciano nuovi rifornimenti di armi per le forze di terra che combattono i jihadisti.
René Girard: oggi ci ha lasciato, a 91 anni, uno dei più grandi filosofi del novecento.

Calogero_Antonio_ManninoGiovedì 5 novembre
Italia: Droni: gli Stati Uniti ci venderanno kit di armamenti per i droni dell’Aeronautica Militare.
Vatileaks: Francesca Chaouqui è indagata per ricatti informatici effettuati con i documenti rubati.
Imu: si propone di eliminare la tassa sulla seconda casa nei casi in cui il proprietario la lasci ai figli in comodato d’uso.
Mafia Capitale: inizia il processo ai 46 imputati.
Stato-Mafia: assolto l’ex ministro Mannino.
Mondo: Disastro aereo: secondo fonti statunitensi, l’aereo russo precipitato nel Sinai lo scorso sabato sarebbe stato abbattuto dall’Isis con una bomba contenuta in una valigia.
Romania: dopo l’incendio in una discoteca che ha causato la morte di 32 persone, e le successive proteste contro l’esecutivo per la mancanza di sicurezza nei locali, il premier Ponta e il governo si sono dimessi.

Venerdì 6 novembre
Italia: Crescita: la Commissione europea prevede una «crescita più sostenibile» per l’Italia tra il 2015 e il 2016. L’Istat stima una crescita del Pil dell’1,4% nei prossimi due anni.
Pensioni d’oro: l’Inps propone di intervenire sulle pensioni con «equità» per garantire a tutti un «reddito minimo»; ma Palazzo Chigi si oppone per gli alti costi economici e sociali.
Messina: stato d’emergenza per la città, ancora senz’acqua.
Mondo: Disastro aereo: Cameron e Obama continuano a difendere la tesi dell’attacco terroristico. Russia ed Egitto, irritati, invitano ad attendere nuovi dati. Si sospendono voi per Sharm el-Sheikh anche dall’Italia.Rossi
New York: sotto inchiesta la compagnia petrolifera Exxon Mobil, accusata di aver nascosto i rischi dei cambiamenti climatici e i possibili danni agli investitori.
Sport: Il ricorso di Valentino Rossi dopo lo scontro con Marquez è stato respinto.

Sabato 7 novembre
Italia: Approvato il decreto Salva-Regioni, che consente di risanare i debiti nell’arco di trent’anni.
Crisi bancarie: l’Italia si conforma alla direttiva europea: niente più salvataggi di Stato.
Vaticano: il papa condanna chi nella Chiesa «pur parlando di povertà, vive da Faraone».
Ponte sullo Stretto: secondo Matteo Renzi il ponte si farà, ma si darà la precedenza alla sistemazione di strade e ferrovie.
Mondo: Usa: Obama rinuncia all’oleodotto XL Keystone tra Canada e Golfo del Messico, e annuncia la creazione di centri in Iraq per favorire l’ingresso negli Usa dei rifugiati siriani.
Disastro aereo: aumentano le prove a favore dell’ipotesi terroristica. Anche Putin sospende i voli per l’Egitto.
Giù i cappucci: Anonymous svela l’identità di membri del Ku Klux Klan.

Domenica 8 novembre
Italia: è nato il partito Sinistra Italiana, che raccoglierà i parlamentari di Sel e i fuoriusciti dal Pd. Oggi Berlusconi sarà a Bologna con Salvini.
Expo: martedì verrà presentato il piano per il futuro dell’area. Il progetto prevede un polo di ricerca con 1600 scienziati.
Mondo: Birmania: si sono aperti i seggi delle elezioni: è il primo vero voto democratico dal 1990.
Disastro aereo: la Commissione d’inchiesta egiziana conferma che l’aereo russo si è distrutto in volo. Fonti britanniche sospettano che il responsabile dell’attentato sia un egiziano.
Truffa internazionale: coinvolti 100 aeroporti in 31 stati, più di 150 persone denunciate per acquisto fraudolento di biglietti aerei con carte di credito contraffatte.
Romania: ci sarebbe anche un’italiana tra le vittime dell’incendio nella discoteca di Bucarest.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares