La settimana in pillole: 23-29 novembre

Lunedì 23 novembre
Italia: Weekend di paura: moltissimi falsi allarmi, in particolare a Roma e a Milano, hanno acuito il timore di attentati.
Salva-banche: approvato il decreto legge che salva alcune banche dal fallimento, grazie a un fondo di 3,6 miliardi di euro finanziato da altri istituti italiani.
Mondo: Belgio: nella notte, a Bruxelles un’operazione della polizia si conclude con 16 persone arrestate perché sospettate di preparare attentati. La città è blindata, metropolitana e scuole chiuse, massima allerta.
photoRegno Unito: Cameron vorrebbe usare l’aviazione per i bombardamenti contro l’Isis, ma deve ottenere il via libera del Parlamento.
Usa: Obama definisce l’Isis «un gruppo di assassini con un buon social media»; ribadisce che Assad deve lasciare il potere.
New Orleans: ieri sera due persone hanno sparato sulla folla provocando 16 feriti.
Siria: i bombardamenti russi continuano a fare vittime tra i civili: i morti sarebbero almeno 400.
Birmania: circa 200 tra morti e dispersi in un accampamento di minatori a causa di una frana.
Argentina: il liberale Mauricio Macri è il nuovo presidente.

Martedì 24 novembre
Italia: Allarme terrorismo: espulsi quattro marocchini residenti a Bologna indagati in un’inchiesta sul terrorismo islamico.
Vatileaks: Nuzzi e Fittipaldi si sono presentati davanti al giudice per rispondere all’accusa di aver divulgato informazioni riservate.
erdogan1Ferrovie dello Stato: il Governo ha avviato la procedura per quotare il 40% di FS.
Mondo: Aereo russo: la Turchia abbatte un caccia russo diretto in Siria.
Usa: visita di Hollande alla Casa Bianca; si discute sulla necessità di creare una coalizione contro l’Isis. Obama afferma l’opportunità di evitare tensioni tra Turchia e Russia e di convincere Putin a non appoggiare Assad.
Cina: a Tianjin nascerà il più grande polo del mondo per clonare animali da allevamento.
Australia: tagli ai sussidi alle famiglie che non vaccinano i figli.

Mercoledì 25 novembre
Italia: «La risposta è la cultura»: Renzi lancia nuovi investimenti per l’educazione, tra cui bonus per i diciottenni da spendere in attività culturali e 50 milioni per borse di studio.
Mondo: Russia: Putin promette «conseguenze tragiche» in seguito all’abbattimento dell’aereo russo, e accusa la Turchia di sostenere lo Stato Islamico. Obama ha dichiarato che la Turchia «ha diritto a difendere i propri confini». Russia e Turchia sono rivali nella guerra in Siria: Putin sostiene Assad, mentre Erdogan i ribelli.
Tunisi: attacco terroristico contro un autobus che trasportava guardie presidenziali; 12 morti e 16 feriti, viene decretato lo stato d’emergenza.

Giovedì 26 novembre
Italia: Perugia: una donna è stata uccisa dal marito con un colpo di fucile, nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
Mondo: Russia: visita di Hollande. Putin si dichiara disponibile a far parte di una coalizione contro l’Isis guidata dagli Usa.
hollandeParigi: incontro tra Renzi e Hollande. Renzi dà piena disponibilità a collaborare, ma non bombarderà la Siria.
Germania: in risposta alla richiesta di supporto di Hollande, Berlino invierà 650 soldati in Mali, ma non interverrà in Siria e Iraq.
Aereo russo: il pilota russo sopravvissuto ha affermato di non aver ricevuto nessun avvertimento prima che il suo aereo venisse abbattuto, contrariamente a quanto affermato dalla Turchia. Il ministro degli Esteri russo ha definito l’avvenimento «una provocazione premeditata», mentre Erdogan sostiene di non volere un aumento della tensione con Mosca.
Bruxelles: piano piano la città riprende vita, ma la paura rimane: secondo il governo potrebbero esserci almeno 10 kamikaze intenzionati a emulare i fatti di Parigi.

Venerdì 27 novembre
Italia: Misure anti-terrorismo: l’Italia intensificherà le intercettazioni e controllerà anche le chat dei videogiochi.
Mondo: Sanità: l’Oms segnala un preoccupante aumento dell’Aids in Europa.
Russia: Mosca si prepara a colpire economicamente la Turchia; secondo alcuni Putin rischia di portare il paese al crollo.

Sabato 28 novembre
Conferenza stampa del ministro Poletti su lavoro giovanileItalia: Lavoro: il ministro Poletti ha suggerito di introdurre nuovi mezzi per misurare la quantità di lavoro svolto dai dipendenti, e ha definito l’orario di lavoro «un attrezzo vecchio».
Milano: sarà candidato come consigliere comunale con Forza Italia Francesco Sicignano, il pensionario indagato per omicidio volontario per avere sparato a un ladro.
Mondo: Aereo russo: Putin sostiene che l’aereo abbattuto stava volando sopra la Siria ed esige le scuse da parte di Erdogan, che invece dichiara che il caccia stava violando lo spazio aereo turco. Dal prossimo anno i cittadini turchi potranno entrare in Russia soltanto se in possesso di un visto specifico.
Regno Unito: Hollande sollecita un aiuto militare britannico in Siria.
Piano antiterrorismo: il nuovo piano Ue prevede controlli dei contenuti  web e delle chat e schedatura di tutti i passeggeri dei voli.
Usa: in Colorado, un uomo armato di fucile ha tenuto in ostaggio per ore 150 persone in una clinica; è stato arrestato, ma ci sono tre vittime.

Domenica 29 novembre
Italia: Renzi ha dichiarato che l’Italia è pronta a inviare soldati in Siria.
Mondo: Russia: Mosca ha introdotto sanzioni economiche contro la Turchia, ha vietato le importazioni di alcuni prodotti e l’assunzione di lavoratori turchi. Erdogan non si è scusato.
Turchia: violenza contro la minoranza curda. Il leader dell’associazione degli avvocati curdi, Tahir Elci, è stato ucciso durante una conferenza stampa. Centinaia di manifestanti a Istanbul.
Parigi: si aprirà domani il summit mondiale sui cambiamenti climatici. La Francia ha già dichiarato che non verranno imposti obblighi giuridici sulla riduzione delle emissioni.
Mali: dopo l’attentato di una settimana fa, un nuovo attacco terroristico. Ci sono tre vittime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares