Sarcasmo da Rotterdam: psicosi da sparo

FUCILE

Due fidanzati scambiati per ladri, un cacciatore di nutrie gli spara addosso, adesso è accusato di tentato omicidio? No, dovrebbe essere accusato di questo, viene denunciato per lesioni. Sostiene di aver sparato «un colpo in aria», i due ragazzi infatti fluttuavano in aria, ecco perché lui è rimasto ferito. Poi hanno ringraziato l’uomo: «Grazie, stavamo per andare a rubare».

Cecilia Alfier

Impegnata tra libri e scacchi, in movimento tra Padova e Torino, sempre con una forte dose di sarcasmo.

Rispondi

Shares