Poesia Rock: «Si nasconde ancora, la primavera»

Si nasconde ancora, la primavera
Tra le siepi di alloro sempre verdi
Tra le mie scapole giovani
E le mie illusioni.

Respirerò forte,
Ché i profumi della terra
Sanno nutrire i pensieri
E uscirà, Primavera
Dai suoi nascondigli
Gridando «Liberi tutti».
«Liberi tutti», griderà all’improvviso
E chissà se per un istante,
sapremo sorridere,
trovare il coraggio di piangere,
di libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares