Sarcasmo da Rotterdam: Bergoglio e i gay

papa1Il papa continua a stupire per le sue ampie vedute, riapre ai sacramenti per i risposati, invita a non discriminare i gay. Per questo è andato all’isola di Lesbo (!), a dare conforto ai migranti. Con un saluto speciale ai migranti gay e nello stesso tempo risposati. Che già fanno fatica a sposarsi una volta, figuriamoci due.

Cecilia Alfier

Impegnata tra libri e scacchi, in movimento tra Padova e Torino, sempre con una forte dose di sarcasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares