Spagna: arrivano le strisce pedonali al led

«Strisce pedonali intelligenti», è questo il progetto lanciato in Spagna, precisamente a Cambrils, una cittadina al sud di Barcellona, che si è unita alle numerose città della nazione che hanno già accolto le «Zebre Smart». Queste consistono in strisce che illuminano a led segnalando agli autisti la presenza di un pedone.

1664994_1461692947-kkF-U107012510848946IB-1024x436@LaStampa

Il funzionamento risulta alquanto semplice: in sostanza quando il pedone è nei pressi delle strisce i sensori di pressione registrano la variazione attivando l’illuminazione. Tale invenzione è molto utile soprattutto nei pressi di strade nascoste o meno illuminate. Il costo dell’installazione di queste strisce intelligenti è di circa 10mila euro, un prezzo irrisorio di fronte alla necessità e ai vantaggi che queste ultime potrebbero portare. Il progetto è anche un invito per gli automobilisti a moderare la velocità riducendo quindi gli incidenti e le morti che da questi derivano. L’Italia dovrebbe prendere esempio dalla Spagna affrettandosi ad aderire all’iniziativa, anche in considerazione del fatto che solo nel 2015 gli incidenti registrati sono stati oltre 73mila causati da velocità, uso di smartphone, droghe ed alcool, problemi che vanno risolti soprattutto a monte e per la strada con l’ausilio delle nuove tecnologie, già sperimentate e in grado di proteggere le potenziali vittime della strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares