Torna Läckberg, la regina del giallo svedese

Tempesta di neve e profumo di mandorle
Camilla Läckberg
Marsilio – 2015 – 16 euro

3172245Autrice della fortunata serie poliziesca con protagonisti Erica Falck e Patrik Hedström, Camilla Lä>ckberg è una delle protagoniste della scena letteraria svedese del momento. L’improvvisa morte, circondata da uno strano profumo di mandorle e da una tempesta di neve, del ricco patriarca della famiglia di Lisette, fidanzata di un collega del poliziotto Hedström, è l’inizio di una storia travolgente che, sulle orme della maestra Agatha Christie, fonde intimità familiare e oscuri e angoscianti segreti. In occasione del suo primo decennio di carriera, l’Autrice ci regala una raccolta di racconti (noi vi abbiamo fornito la trama del più rappresentativo) in cui dà il meglio di sé: gli insanabili contrasti familiari in una famiglia molto ricca, topos della regina del giallo britannico, vengono qui declinati in una chiave che spazia dal noir al thriller, senza perdere i contorni del più classico poliziesco. Poco più di 150 pagine per 5 racconti, uno più coinvolgente dell’altro, che non fanno che confermare quanto gli «sveziofili» già sapevano da tempo: nell’Olimpo della letteratura gialla scandinava, Camilla Läckberg siede al vertice al fianco dell’indimenticato Stieg Larsson, autore della trilogia Millennium (edita anch’essa da Marsilio). Non c’è scelta: di fronte alla calda estate che si avvicina, rinfreschiamoci con questo libro che parla del freddo Nord durante il duro inverno.

La Voce che Stecca

Articoli non firmati o scritti da persone esterne al blog

Rispondi

Shares