Tornano gli «Animarea», con Cheryl Porter

Holidays in Rome
Animarea
Irm Arecords – 2017

Tornano gli «Animarea»: Rossana Bern alla voce e Gabriele Toniolo alla chitarra, che ci propongono un genere raffinato che parte dallo smooth latin jazz e sconfina nel pop e nel soul. Dopo 14 anni dai live nel 2003 che hanno sancito l’inizio della collaborazione dei due artisti, è da poco uscito «Holidays in Rome», un progetto stiloso, variegato e ricco di contaminazioni. Un viaggio fra tradizione e modernità, in un susseguirsi di ambienti che cambiano, passando dalle atmosfere vintage dell’Italia della Dolce vita alle ritmiche del frevo brasiliano, passando attraverso ballate, funky-soul, pop mediterraneo e musica cantautorale francese anni Sessanta.
Dieci brani, 8 dei quali inediti,  che costituiscono questo collage colorato, solare, mediterraneo e carico di suggestioni. I testi sono in inglese e affrontano storie d’amore, di passione e di amicizia con un approccio positivo e propositivo verso la vita. Il disco è stato interamente autoprodotto in collaborazione con Michele Bonivento (talentuoso pianista veneto che, per esempio, ha collaborato anche con Ty Le Blanc), mentre gli arrangiamenti sono firmati dallo stesso Bonivento e da Gabriele Toniolo. Spicca il duetto, in I will never tire of fighting for love, con Cheryl Porter, famosa cantante americana che ha collaborato con artisti del calibro di Zucchero, Mario Biondi, Paolo Conte, David Crosby e Mariah Carey. La Porter, oltre al duetto con Rossana Bern, ha prestato la sua voce nei cori di altri brani dell’album.
«Holidays in Rome» è un disco molto complesso, tutt’altro che immediato, che però riesce a dare molto all’ascoltatore: le atmosfere cambiano ma rimangono sempre estremamente coinvolgenti, gli arrangiamenti sono di gran classe e di spiccata originalità. Un album da acquistare, perché può davvero darci qualcosa che ci mancava.

La Voce che Stecca

Articoli non firmati o scritti da persone esterne al blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares