Che cosa succederà dopo il referendum veneto?

Domande esistenziali che non ci fanno dormire la notte: che cosa succederà dopo il referendum veneto del 22 ottobre?
A) Niente
B) Assolutamente niente
C) A Zaia cresceranno dei nuovi capelli
D) Il Veneto diventerà momentaneamente regione autonoma per poi passare sotto la giurisdizione dei territori governati da Sarcasmo da Rotterdam.
Ai «padani» l’ardua sentenza.

Shares