Fascisti in marcia, un sequel più brutto del primo film

Forza Nuova ha organizzato per il 28 di questo mese una marcia su Roma, (perché vanno di moda i sequel brutti, quelli giusto per fare soldi, anche se il primo film di “Marcia su Roma” era orribile e ha ricevuto pessime recensioni dalla critica), ma non so se avrà luogo. Perché i fascisti menano, ma Minniti di più. E poi ve lo immaginate? Roberto Fiore che, per chiedere l’incarico di formare il governo, sale alla casa di Emanuele Filiberto di Savoia e non lo trova, perché lui è alle prove di Ballando con le Stelle.

Shares