Salvini, te lo offro io il gelato

In questi giorni, Salvini al bar si è visto negare un cono gelato fiordilatte e fragola, la cameriera- ventenne- se n’è uscita con dicendo che lei non serve i razzisti, per poi andarsene, licenziarsi, dal bar. Coraggio Matteo, te lo offro io il primo gelato dell’estate, in questo primo giorno di legislatura. Nel frattempo, il caro Matteo ha chiesto il riconteggio delle schede nel collegio di Modena. Sarebbe il colmo se la scrutatrice di seggio fosse anche cameriera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares