Come cerco l’armadillo senza Wikipedia?

Prendiamo l’armadillo come oggetto di ricerca.
Che cosa fanno gli studenti delle scuole di vario grado quando la loro maestra, o professoressa, li invita a compiere una ricerca che riguarda l’animale Armadillo? Poiché è inusuale che un ragazzo di 13 anni prenda l’intera enciclopedia e cominci a sfogliare libri da mille pagine, è più probabile trovarlo con il computer o con il telefonino tra le mani a digitare «Armadillo», oppure «Armadillo Ricerca».

Se provate con la prima opzione, il primo sito che vi compare è quello di Wikipedia, mentre con la seconda opzione Wikipedia si classifica al terzo posto. È qui che sorge il problema, perché cliccando sul sito, da ieri mattina alle 8:47, la nostra ricerca si interromperà a causa di un comunicato de «La comunità italiana di Wikipedia», la quale informa i lettori che decidono di utilizzare il loro motore di ricerca che, a causa dell’approvazione della direttiva sul copyright del Parlamento Europeo, Wikipedia stessa rischierebbe di chiudere, oltre ad ottenere una limitazione significativa sulla libertà di internet.
Nell’ultimo paragrafo il testo si conclude con: «Per questi motivi, la comunità italiana di Wikipedia ha deciso di oscurare tutte le pagine dell’enciclopedia. Vogliamo poter continuare a offrire un’enciclopedia libera, aperta, collaborativa e con contenuti verificabili. Chiediamo perciò a tutti i deputati del Parlamento Europeo di respingere l’attuale testo della direttiva e di riaprire la discussione vagliando le tante proposte delle associazioni Wikimedia, a partire dall’abolizione degli artt. 11 e 13, nonché l’estensione della libertà di panorama a tutta l’Unione Europea e la protezione del pubblico dominio».

Con questo articolo non vogliamo entrare in tema per capire se l’approvazione della direttiva del copyright sia giusta o meno, anche se per come stanno andando le cose una certa idea ce la stiamo facendo, il che potrebbe essere oggetto di un prossimo articolo di questo blog. Tuttavia una cosa è certa: una qualsiasi ricerca potrebbe non essere più semplice e rapida come quella che si poteva compiere fino alle 8:47 di ieri. I ragazzi di oggi, compreso il sottoscritto, oltre ad utilizzare altri siti, potrebbero «rischiare» di prendere in mano uno straccio e levare la polvere dall’enciclopedia nascosta nel sottoscala, dai loro genitori, perché oramai passata di moda.
Wikipedia Volant, Enciclopedia Manent

Shares