La Carrà è Dama in Spagna

Il collega Roberto Monaco suggeriva di ispirarci alla Spagna per il processo di riforme da essa intrapreso, ma c’è un’altra cosa che fa di quel paese un modello da imitare: dimostrandosi saggi, gli spagnoli, a nome di re Felipe VI, hanno dato il 13 ottobre un’onorificenza a Raffaella Carrà, che diventerà Dama al Merito Civile. Qui in Italia siamo indietro, Raffaella si sente “una milite ignota”.

Cecilia Alfier

Impegnata tra libri e scacchi, in movimento tra Padova e Torino, sempre con una forte dose di sarcasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares