Meno male che De Luca c’è

Menomale che il governatore Vincenzo De Luca c’è. Ha dichiarato che se qualcuno festeggia la laurea lui risponde mandando i carabinieri col lanciafiamme, mentre Zaia ordina delle mascherine che non servono a niente.

Ma avevo mezzo-promesso alla direttrice che non avrei parlato del virus, altrimenti diventiamo monotematici. Ci sono altre amenità di cui parlare come l’invasione delle locuste o la nuova fiamma di Silvio Berlusconi, di cui a nessuno frega niente.

Cecilia Alfier

Impegnata tra libri e scacchi, in movimento tra Padova e Torino, sempre con una forte dose di sarcasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares