Sarcasmo fa le pulci al nuovo libro di Tito Borsa

Avevo detto a Tito di scrivere un libro giallo, chiaramente non mi ha ascoltato.  Però, il suo «Come Dedalo e Icaro»  mi ha fatto compagnia per qualche giorno.

Il protagonista,  Giorgio,  avrà pure 25 anni ma dentro è vecchio. Avrei approfondito di più il personaggio di Bianca, sua moglie,  e il loro «felicissimo»  matrimonio,  per nulla forzato. Sappiamo che Bianca è una stronza psicopatica ma non sappiamo niente di più preciso. Pensa se fossero stati costretti a trascorrere una quarantena insieme.

Cecilia Alfier

Impegnata tra libri e scacchi, in movimento tra Padova e Torino, sempre con una forte dose di sarcasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares