I tre giorni di Matteo Salvini su Facebook commentati

«La follia in America prosegue con cieca e immotivata violenza, altra statua di Cristoforo Colombo abbattuta ieri notte a Baltimora.
Fa bene il presidente Donald J. Trump a condannare duramente questi episodi che avviliscono lo spirito americano: questo è nazismo di estrema sinistra» (Matteo Salvini, Facebook, 5 luglio 2020). No, aspetta, forse «avvilire» è una parola che i miei follower non capiscono, meglio tornare terra terra inventandomi il «nazismo di estrema sinistra».

«Buonanotte all’Italia che non molla»m (Matteo Salvini, Facebook, 4 luglio 2020). Con annessa foto dove quasi si limona un’anziana signora. Nella foto c’è gente con la mascherina, quindi non è pre-Covid, ma Salvini forse vuole emulare Jair Bolsonaro: il coronavirus non lo può toccare.

«La Lega invece ha le idee chiare: burocrazia zero “modello Genova”, meno tasse, stop all’assedio di Equitalia, zero privilegi, scuole aperte e sicure, legalità e porti chiusi» (Matteo Salvini, Facebook, 4 luglio 2020). Per realizzare tutto questo, più che il «Modello Genova», servirebbe un «Modello Geova»: solo l’aiuto divino può far realizzare le promesse di Salvini. Per fortuna Dio guarda altrove. 

«Grazie Roma, grazie #piazzadelpopolo» (Matteo Salvini, Facebook, 4 luglio 2020). Grazia, Graziella e grazie al cazzo, dissero le mascherine, che nel video annesso al post non vennero indossate né da Salvini, né da Giorgia Meloni, e neppure da Antonio Tajani. 

«Sotto lo splendido sole di Terracina (Latina), state con noi!» (Matteo Salvini, Facebook, 3 luglio 2020). Da Milano Marittima a Terracina il passo è breve. Mojito anche lì?

«Separazione delle carriere, revisione della selezione e formazione dei magistrati, stop alle correnti politiche all’interno del Csm, certezza della pena. Abbiamo le idee chiare: ora più che mai è necessaria una vera riforma della giustizia penale, civile, amministrativa e tributaria» (Matteo Salvini, Facebook, 2 luglio 2020). E poi dicono che Silvio nel centrodestra non conta più niente.

«Sbarchi, cittadini preoccupati contro il governo: “Stanno giocando con la salute degli italiani”» (Matteo Salvini, Facebook, 2 luglio 2020). E cosa dicono di Salvini che piuttosto che mettersi una mascherina quando è circondato da una folla si iscriverebbe a Rifondazione?

 

Tito Borsa

Giornalista praticante. Mi occupo principalmente di inchiesta giudiziaria. Autore di "L'Affaire Somalia. Romanzo di una strage" (2020) e di "Un silenzio italiano" (Cleup, 2017). Ho fondato La Voce che Stecca e l'ho diretta fino al 30 settembre 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares