Di lavatrici e leghisti coi valori di Berlinguer

Stamattina non sono riuscita a scrivere,  stavo lottando contro la terribile lavatrice a gettoni. Dopo tre ore ho vinto io, è bastato dirle che la Lega ha ereditato i valori di Berlinguer. 

L’orribile elettrodomestico si è messo a ridere ed è partito per pietà. Costa tre euro e cinquanta a lavaggio,  ma accetta solo monete da un euro o, in alternativa, 49 milioni. 

Cecilia Alfier

Impegnata tra libri e scacchi, in movimento tra Padova e Torino, sempre con una forte dose di sarcasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares