Lockdown all’italiana: c’è di meglio

Quando ho visto la locandina di Lockdown all’italiana, pensavo fosse uno scherzo,  un meme di cattivo gusto.  Invece il film esiste e uscirà il 15 ottobre.

Per carità, il cinema sta soffrendo e qualsiasi cosa possa portare la gente in sala è ben accetta, ma a tutto c’è un limite.  Inoltre non penso che questo film possa incassare granché. Tornate in sala,  fidatevi, ma sul serio esiste di meglio.

Cecilia Alfier

Impegnata tra libri e scacchi, in movimento tra Padova e Torino, sempre con una forte dose di sarcasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares