Negli ultimi anni il ruolo che ricopre il sesso all’interno di un rapporto di coppia ha perso la sua rilevanza. Soprattutto dall’inizio della pandemia, sembra che ci sia stato un calo drastico delle pratiche sessuali, dovuto anche al fatto che per molto tempo la nostra sola e unica routine è stata: casa-lavoro-supermercato.

Come rivela anche un sondaggio condotto ultimamente, il problema non riguarda solo le persone single ma anche le coppie conviventi.

A cosa è dovuto questo calo?

La prima causa che viene da individuare è il forte stress che questa pandemia ha provocato nella vita di ognuno. La nostra cara e vecchia routine è stata stravolta in pieno da una situazione molto più grande di noi, che ci ha costretto ad assumere uno stile di vita che forse non avevamo mai provato prima.

Ma se da una parte esserci fermati ha aiutato la maggior parte di noi a rivedere e rivalutare le nostre vite, dall’altra ha inchiodato molte coppie di fronte all’importanza del il sesso nella relazione, riportando in auge problematiche che persistevano già da tempo e aggiungendone di altre.

La coppia scoppia

Le prime a finire sotto i riflettori di questo cambiamento radicale sono state quelle coppie che, dopo anni di convivenza, hanno cominciato a capire che parecchie cose non andavano. La solita routine non aveva fatto altro che mettere in risalto tutte quelle mancanze perdurate nella relazione e che, inizialmente, sono state attribuite allo stress della quotidianità.

Così, per anni la soluzione adottata è stata quella di continuare a nascondersi sotto un velo di falsità perché in fin dei conti risultava il metodo più veloce e indolore per scampare al reale problema.

La cruda verità

Quando la pandemia ha riportato tutto a galla, numerose coppie hanno cominciato ad aprire gli occhi e a rendersi conto che il sesso era diventato ormai un vero e proprio problema, anche e soprattutto per averne sottovalutato l’importanza.

Di chi è stata la colpa?

Questa domanda sarà scaturita parecchie volte dalla testa di entrambi, così frequentemente che la paura di aver scelto un partner sbagliato si era trasformata in una realtà concreta.

Così, dopo un iniziale periodo di riflessione, in molti hanno provato a cambiare questa situazione, tentando di risolvere quello che ormai era diventato un problema radicato e, in alcuni casi, con una risonanza paragonabile a quella della pandemia stessa.

Senza sesso non esiste una relazione

Tutti coloro che affermano con estrema sicurezza e autorevolezza che il sesso all’interno di una relazione non è affatto importante quanto saper amare commettono un errore esiziale.

Senza il sesso, oserei dire buon sesso, una relazione è destinata a non durare o quantomeno si trasformerà in una lunga e lenta agonia che la condurrà verso una fine certa.

Una relazione si basa sul sesso alla pari del sentimento, le due cose si equivalgono e si completano a vicenda. Se una dovesse venire meno all’altra allora, preparatevi ad affrontare le classiche problematiche di coppia.

Perché non l’ho capito prima? 

Parecchie persone si sono domandate in continuazione come mai non si erano rese conto fin da subito della poca intesa sessuale con il partner e come mai queste sono venute fuori proprio durante periodi delicati.

Questa è la vita, non c’è nulla da fare, è bella perché riesce sempre a stravolgere le nostre certezze. Solo alla fine, infatti, raggiungiamo la consapevolezza di come una scarsa intesa sessuale rovina in maniera irreversibile una relazione di coppia. Così cadiamo preda della disperazione e iniziamo a prendercela con il nostro scarso intuito, che non ci ha messo in guardia prima e che adesso sta rendendo le cose impossibili da gestire.

Per quanto sia vero che il carattere di una persona non è conoscibile in un attimo, ben altro si può dire della sua sfera sessuale. Se uno dei due partner non risulta pienamente soddisfatto dopo qualche volta, quello è sicuramente il primo importante segnale che dobbiamo cominciare a rivalutare la persona che abbiamo al nostro fianco.

Il sesso si può migliorare sperimentando anche cose nuove durante una relazione ma l’intesa sessuale no, quella dev’esserci dal primo momento altrimenti meglio non proseguire oltre.

Se invece pensate di colmare le vostre lacune cercando soluzioni alternative anche nel mondo del porno sappiate che state sbagliando strada continuando a non affrontare il vero problema.

Il sesso è troppo importante

Ebbene sì, senza sesso una coppia non può avere solide fondamenta.

Ricordiamoci sempre che siamo animali, abbiamo bisogno di relazioni sociali e di esprimere i nostri sentimenti anche attraverso il sesso che deve venire spontaneo e non deve essere una forzatura per nessuno dei due.

Non possiamo farne a meno, non soltanto per via dei perché ci porta benefici psicofisici, ma anche perché ci rende sempre più complici del nostro o della nostra partner, dandoci l’idea di trasformare una coppia in un unico essere.

Solo chi raggiunge questo status può vantarsi del fatto di aver raggiunto la piena sintonia con il proprio partner, due esseri perfetti del sesso.

Quanto è importante il sesso per voi?

Di Denny Rubino

Denny Rubino è nato a Moncalieri il 10 luglio del 1987, dopo gli studi entra nel mondo dell’editoria dove sviluppa la sua passione per i libri nata anche grazie all’attività decennale svolta dalla propria famiglia nel settore. Collabora in prima persona alla realizzazione finale di progetti editoriali fino a quando decide di dedicarsi completamente alla scrittura.

La Voce che Stecca