Il battibecco fra Vincenzo De Luca e Matteo Salvini ha tenuto banco. Al di là di tutto mi sembrava una nota divertente, ma certo non un momento di altissimo livello.

«Quei festeggiamenti a Napoli,  vergogna!»

«Stai zitto, mangia ciliegie, tu con la manifestazione del due giugno». E tira in ballo la Meloni, chiamandola Vispa Teresa.

Tutta una serie di motivi per vivere in Campania.  Ma soprattutto per vivere in un altro anno.

Di Cecilia Alfier

Impegnata tra libri e scacchi, in movimento tra Padova e Torino, sempre con una forte dose di sarcasmo.

La Voce che Stecca