Renzi venerdì era a Padova. I suoi ritardi sulla tabella di marcia si sono accumulati, così è entrato all’Università con ben 40 minuti di ritardo. Al di là dell’educazione nei confronti di chi lo aspettava, sarà per questo suo consueto ritardo che il referendum di ottobre si terrà il 4 dicembre?
(ha collaborato Tito Borsa)

Di Cecilia Alfier

Impegnata tra libri e scacchi, in movimento tra Padova e Torino, sempre con una forte dose di sarcasmo.

La Voce che Stecca