sarcasmo2L’account «troll» Beatrice Di Maio, Beatrice la disturbatrice che va in giro sui social a mettere commentacci sotto i post del governo, a scatenare una querela da Luca Lotti e un’interrogazione parlamentare, altri non è che la moglie di Renato Brunetta. Grilli, non querelatela oggi che è la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne-troll.

L’immagine è di Flavio Kampah Campagna.

Di Cecilia Alfier

Impegnata tra libri e scacchi, in movimento tra Padova e Torino, sempre con una forte dose di sarcasmo.

La Voce che Stecca